the transformation project

Pianpicollo Selvatico and its surroundings have been transformed over the course of three years, from the fall of 2013 to the summer of 2016, in order to prepare them to host new experiences and new forms of life, human, animal and vegetal. The project involved many people with different skills and became an investigation about the possibility of human beings to shape their environment in a creative way, and be changed in the process. 

La cascina di Pianpicollo Selvatico e i terreni che la circondano sono stati trasformati nel corso di tre anni, dall’autunno del 2013 all’estate del 2016, per ospitare nuove forme di vita, umane, animali e vegetali. Il progetto ha coinvolto molte persone con diverse capacità ed è diventato un'indagine sulla possibilità degli esseri umani di plasmare il loro ambiente in modo creativo, ed essere trasformati nel farlo. 

Cantieri Materiali

A group of experts and researchers from the University and the Politecnico of Torino teamed with local artisans and farmers to study, renovate and rejuvenate the energy and water systems, the land and the structure of the buildings. In the process, Pianpicollo Selvatico won three EU grants (the Leader Program, GAL Langhe Roero), for the renovation of the land and the buildings.

Un gruppo di professionisti e ricercatori provenienti da studi privati, Università e Politecnico di Torino hanno lavorato insieme ad artigiani e agricoltori locali per restaurare e rinnovare i sistemi acquiferi ed energetici, i boschi e gli edifici di Pianpicollo. In questo processo, l’Azienda Agricola Pianpicollo Selvatico ha vinto tre bandi europei (Programma Leader, GAL Langhe Roero) per il rinnovamento e il restauro della terra e degli edifici.

Cantieri Immateriali

In the meantime, a group of artists and researchers were invited to participate to a series of residencies. The renovation of the buildings was complemented with their work. The walls, the stones, the woods, the land and the energy of Pianpicollo were transformed during that time. The process required patience and endurance. The artists engaged in the transformation with their skills, poetic and sensibility: in the same place and at the same time. It became a collective experiment about the endless possibilities of creative dialogue with nature.

Nel medesimo tempo, un gruppo di artisti e ricercatori, italiani e stranieri, è stato invitato a partecipare a una serie di residenze sul posto. La trasformazione materiale di Pianpicollo è stata arricchita del loro lavoro. Le mura, le pietre, i boschi, i terreni e l'energia di Pianpicollo sono state trasformate in quel periodo. Il processo ha richiesto pazienza e resistenza.  Gli artisti si sono impegnati in questa trasformazione con le loro capacità, poetiche e sensibilità: nello stesso luogo, nel medesimo intervallo di tempo. La metamorfosi di Pianpicollo è diventata un esperimento collettivo sulle illimitate possibilità di dialogo creativo con la natura.